bampalermo | ISRAELE /PALESTINA | There Must Be Another Way
15589
event-template-default,single,single-event,postid-15589,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

ISRAELE /PALESTINA | There Must Be Another Way

22 febbraio 2017 - 21:30
ISRAELE /PALESTINA | There Must Be Another Way

Israele, 2009, 62’ versione originale sottotitoli in inglese e italiano

Regia: Yariv Mozer. Fotografia: Dani Gershon. Montaggio: Vika Shor. Produzione: IBA1

In seguito alle operazioni militari a Gaza e nonostante la resistenza della Sinistra e della Destra, per la prima volta Israele partecipa a un concorso canoro in eurovisione con un duo arabo-israeliano: Noa e Mira Awad. Noa è considerata la cantante israeliana più famosa nel mondo; l’artista pertanto, forte di questa condizione, lancia una proposta politica chiedendo di potersi esibire all’“Eurovision Song Contest” in duetto con la cantante araba Mira Awad. Questa esperienza sarà l’apice di un sodalizio musicale, lungo cinque anni, tra Noa e Mira, che rappresenta il loro comune desiderio di coesistenza fra le loro nazioni. Sullo sfondo della guerra di Gaza del 2009 e malgrado le opposizioni della sinistra, le due donne intraprendono un viaggio che trova il suo compimento a Mosca, per la competizione di maggio. Un film dal Medio Oriente, con una diversa sonorità.

 

SOLE LUNA DOC FILM FESTIVAL

Rassegna di documentari

Sole Luna Doc Film Festival, Un ponte tra le culture propone una rassegna di documentari i cui temi riguardano i Paesi dell’area mediterranea interessati dal BAM. La rassegna intende contribuire a costruire un’idea di Mediterraneo che superi la retorica corrente. Questo spazio culturale, storico e geografico si caratterizza infatti per processi di storia cumulativa che sono alla base di un articolato “arcipelago” culturale. Una narrazione attraverso il cinema del reale, 18 tra film e documentari per imparare a conoscere da vicino storie di uomini e donne che possono diventare esemplari di una condivisa idea di umanità.