bampalermo | TUNISIA | Kène ya ma kène fi hadha ezzamène
15595
event-template-default,single,single-event,postid-15595,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

TUNISIA | Kène ya ma kène fi hadha ezzamène

8 marzo 2017 - 20:30
TUNISIA | Kène ya ma kène fi hadha ezzamène

Tunisia 2009, 85’ versione originale con sottotitoli in inglese

Regia: Hichem Ben Ammar. Fotografia: Hatem Nechi, Louise Purnell, Anne Closset, Elodie Colomar, Walid Mattar. Montaggio: Inès Chérif. Produzione: 5/5 Production

Un trombonista della Fanfara di Tunisi sogna per suo figlio un futuro da grande musicista. Il bambino fa suo il sogno del padre e sviluppa un talento inconsueto che gli vale l’ammissione presso l’accademia di violino più prestigiosa al mondo: la “Yehudi Menuhin School”. Questo documentario segue lo stage di questo percorso straordinario e affronta la questione della natura del talento e dell’eccezionalità in relazione a un contesto conformista. Il film segue il percorso di crescita di Anès e mette in luce le condizione del suo esilio e l’essenza delle sue radici culturali.

 

SOLE LUNA DOC FILM FESTIVAL

Rassegna di documentari

Sole Luna Doc Film Festival, Un ponte tra le culture propone una rassegna di documentari i cui temi riguardano i Paesi dell’area mediterranea interessati dal BAM. La rassegna intende contribuire a costruire un’idea di Mediterraneo che superi la retorica corrente. Questo spazio culturale, storico e geografico si caratterizza infatti per processi di storia cumulativa che sono alla base di un articolato “arcipelago” culturale. Una narrazione attraverso il cinema del reale, 18 tra film e documentari per imparare a conoscere da vicino storie di uomini e donne che possono diventare esemplari di una condivisa idea di umanità.